Palle di Natale e saluti al 2017

Critiche di fine anno e auguri…

STUPIRE

Nell’estate tra la prima e la seconda media, nei tre mesi di vacanza in montagna ho fatto invaghire il ragazzino dell’appartamento a fianco inventandomi il gioco di tirare i lumaconi rossi con la fionda. Non scherzo. Vinceva chi tirava le povere lumache più lontano. E quasi sempre vincevo io. Nonostante ero sempre rigorosamente in tuta […]