STUPIRE

Nell’estate tra la prima e la seconda media, nei tre mesi di vacanza in montagna ho fatto invaghire il ragazzino dell’appartamento a fianco inventandomi il gioco di tirare i lumaconi rossi con la fionda. Non scherzo. Vinceva chi tirava le povere lumache più lontano. E quasi sempre vincevo io. Nonostante ero sempre rigorosamente in tuta […]

Nostalgia canaglia! – 2

Facendo pulizia ho riaperto certi diari e quaderni di qualche anno fa che aggiornavo con regolarità… Ho trovato reperti archeologici emotivi enormi. Tipo questo post-it dove avevo vomitato la mia paura di perdere un’ amicizia importante. Quanto vorrei riavere di nuovo quegli occhi, quella mente. Dove sono finita? Nostalgia a go go.

Destino crudele.

Non è da me fare quella che quando viene qualcuno a mancare, scrive qualche cosa di sdolcinato e scontato. Di solito rimurgino in silenzio, ed elaboro. Ma questa volta è doveroso, oltre che necessario per la mia psiche, vuotare il sacco. A ventotto anni non è giusto morire. Per nessuno. Non è giusto soprattutto quando […]

ERANO ANNI STRANI.

  Erano anni strani. In cui vivevo in un’assoluta inconsapevolezza sconcertante di come vivevano i miei coetanei. Mi bastava una cassetta per rendermi felice, beccare una bella canzone alla radio, scrivere qualcosa sul mio diario e immaginare un sacco di cose. Me ne sono perse altrettante certo ma… Forse dovrei prendere le sfumature di quelle […]