Riassunti. Schegge e frammenti.Auguri.

Riassunti.
Per i miei 30 anni non ho scritto nulla qui.
Son diventata una sfaticata…vecchia sfaticata senza voglia di raccogliere i pensieri e metterli da qualche parte.
Eppure ho avuto una festa bellissima con le persone che amo.
Sono stata un weekend a Bratislava e la mia migliore amica ha voluto che fosse il mio regalo. ♥ 
Il mio fidanzato, sant’uomo, mi ha regalato la Felix Felicis da collezione e la mini stampante da cellulare che è una figata pazzesca.
Sono come al solito rimasta senza parole per le dimostrazioni di affetto.
A volte penso che non mi merito tutto sto amore.
L’est europa comunque mi ha stupito nuovamente in positivo quasi come per Cracovia.
Ed ecco per rendervi partecipi le prove fotografiche  del mio portare lucidità e serietà per il mondo:
46076541_10214726800418647_7480616724958543872_n.jpg
Schegge e frammenti.
Indenne all’ansia io non riesco a stare.
Sarà questo periodo dell’anno che mi ricorda che l’integrità degli affetti che avevo non tornerà più.
Sarà che quando va tutto troppo bene per un tot di tempo io aspetto l’inculata dietro l’angolo.  Chi lo sa.
So che sto avendo una piccola ricaduta di ipocondria, panico a caso e pseudopatologie che sento ma che quasi sicuramente non ci sono davvero.
Santa pazienza.
Ho una vita felice e me la complico da sola.
Forse dovrei tornare in terapia ma mi do il tempo delle feste per decidere.
Queste schegge e frammenti dell’implosione del 2016 sono difficili da rimuovere.
 Ma a me piace un sacco usare le pinzette.
“Signore e signori (analisti e dottori)
Abbiamo nuovi pensieri (abbiamo nuovi dolori)
Che non potete capire (non potete intuire)
Non potete sentire
Quindi fidatevi”
Auguri.
Lavorare la vigilia in fondo mi piace…è un giorno lavorativo del resto ma magico, in cui tra persone ci si supporta un casino e infatti :
  •  Corro verso il camion della spazzatura perchè ho scordato di mettere il bidone fuori la sera prima e il tizio sembra felicissimo di vedere qualcuno che lo aspetta in strada alle 6 del mattino, lo ringrazio di essersi fermato e ci facciamo gli auguri che manco alla mia famiglia escono così sentiti. 
  • Arrivo alla metropolitana alle 07:05 invece che alle 07:16 perchè non c’è un cazzo di nessuno in giro per strada. Fantastico per un quarto d’ora su un futuro post bellico in cui l’umanità sia ridotta di due terzi per sempre (W l’empatia e l’amore per la gente). Parcheggio praticamente sui binari. Mi siedo senza nessuno in fianco che se volessi potrei fare anche il gioco della sedia senza perdere mai almeno fino a Loreto.
  • 11:30 La postina entra in ufficio baldanzosa e mi porta i cicciopants* che ho ordinato dagli USA 25 giorni orsono. Che tra l’altro invece son prodotti nonchè partiti dalla Cina. Il regalo inaspettato della vigilia. [*guaina contenitiva per ciccioni]
  • Chissà cosa succederà prima di sera in questa karmika giornata pre festiva …magari trovo i  10 euro che ho perso l’altro giorno per strada.

Intanto vi faccio i miei migliori auguri per un sereno Natale 2018 e un buon inizio anno 2019.

Magari farò un bilancio. Magari no. Magari mi peso e basta.

Che dopo aver scoperto che mi è sceso il colesterolo totale a 210, so già come concludere l’anno…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...