UNA BRUTTA BESTIA

Mi sta nascendo in seno da qualche giorno, un nuovo sentimento.

Un’affezione strana che somiglia di più a una speranza.  

Non voglio aggraparmici, perchè si sa, la speranza è una brutta bestia. Soprattutto per chi come me ha patito e in fondo al cuore ancor patisce le insicurezze del proprio corpo del proprio essere, del proprio rapportarsi alla società.

Ma c’è un ma. Vedo in mezzo al buio di questo periodo, a questo mio ribollire di una febbre finora sconosciuta, una luce. Il fatto che forse nonostante mi sia presentata a certe persone con dei panni e in certe vesti, (seppur sempre contornati da una dolcezza che non pensavo di possedere) che avrebbero potuto condannarmi ad un giudizio negativo a tempo indeterminato, un inaspettato comprendermi.

Che forse qualcuno abbia intravisto dietro quella sfacciata maschera la mia vera natura? E che addirittura ne sia attratto e abbia interesse a scavare più a fondo? Chiaramente partendo dal lato più esterno, più fisico, che per l’assurdo è stata la prima cosa ad essergli gradita e poi spingendosi oltre, complice il fatto di questo piglio pacifico che ci siamo riservati a vicenda. Pare un miracolo. 

Forse qualche altra persona si sarebbe solo gongolata, o avrebbe dato per certo questo fatto, questo interesse. Ma non io… no. Chi per me si farebbe 45 km senza battere ciglio? Solo per stare un paio d’ore con me? C’è ma non voglio dirlo forte. Ecco allora la speranza che s’ attacca ancor di più, stringe le costole e io? Io provo a non crogiolarmi troppo. Sto all’erta ricettiva. Perchè di fondo so che le condizioni non sono a mio favore attualmente, ma la situazione potrebbe mutare. Non bisogna illudersi. Non posso cantare vittoria prima del tempo anche se la soddisfazione si fa sentire è tutto troppo precario per esultare. 

E’ solo una speranza. E io non posso farmi male ancora. 

Ho comprato un anello e mi sono promessa fedeltà eterna. Fedeltà al mio corpo, alla mia integrità morale, mi son fatta forza del fatto che la mia lealtà nei miei stessi confronti e in quelli degli altri in fondo mi abbia sempre preservato da una parte ed esposto dall’altra lasciandomi però l’animo nutrito. Basta con l’avere furia, basta con lo sprecarmi….

Ho il sentore che andrà bene stavolta, devo solo aver fiducia. 

Annunci

4 pensieri su “UNA BRUTTA BESTIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...