BIANCONI

1) Concerto dei Baustelle.
Va ad aggiungersi alla lista dei concerti a cui ho assistito.
Bello.
Soprattutto uno di quei concerti in cui il pensiero corre veloce,le canzoni stimolano la riflessione profonda ed inizi a fissare nel vuoto dimenticandoti quasi dello spazio e del tempo.

2) Francesco Bianconi.
Non ci sono paragoni.
Vero adesso mi direte, sei una donna e guardi sempre il frontman del gruppo e ti piace a prescindere senza nemmeno considerare se è veramente bravo o no.
Grossa bagianata in questo caso.
Primo perchè è bravo e anche se ha una tonalità di voce che adoro non mi piace per niente esteticamente parlando e penso che senza la presenza di Rachele nel gruppo, l’impatto non sarebbe lo stesso.
Ma non potete negare il fatto che è un personaggino non sottovalutabile a livello culturale-artistico e perchè no in fatto di stile.Dandydecadent trasandato.
Ho esordito dicendo non ci sono paragoni. Ma in realtà l’affermazione potrebbe essere opinabile. Ho sentito spesso confronti tra Francesco e il mio pupillo Marco Castoldi.
Partendo dal presupposto che Morgan per me è e rimane il migliore, penso che i due hanno ben poco in comune in realtà se non una facile associazione mentale derivante solo dalla collocazione ambiental-stilistica (artista-italiano-alternativo-intellettualoide-dandy-cheviveaMilano-testiimpegnati).
La sostanziale differenza per me  nel modo di scrivere a sua volta dettato dal modo di vedere le cose. Francesco è più crudo. E’ forse un pelo più ironico di Marco. Meno melanconico ma più noir.Morgan è più se vogliamo sentimentale. Più personale.
Insomma mica tanto simili in fin dei conti.

3)Epilogo
Se qualcuno ha letto fino a qui senza annoiarsi avrà intuito che questo post era fine a se stesso, in quanto esprime il mio parere personale su un gruppo.
Al prossimo concerto non farò più un post il pomeriggio prima speranzosa nei confronti degli ascoltatori presenti, perchè puntualmente le aspettative vengon deluse e porta pure sfiga perchè le teste di c. te le ritrovi anche in parte.

4)Allegato
“Noi ci salveremo disprezzando la realtà e questo mucchio di coglioni sparirà”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...