SENZA INDUGIO

Lei
lei è una vergine
si trova più comoda coi piedi per terra
poi
sta sulle nuvole
osserva i miracoli
e si concede agli eccessi
ma lascia che
senza indugio io cerchi tra le pagine della tua
pura essenza
e ballerai cosi forte che ti vedrà come stella anche il cielo
e canterà sulla tua danza canterà anche il cielo che non ha più il tempo
lei
oggi non resta qui
ha voglia di pianger per ogni frase non detta
e mai ha chiesto aiuto lei
scoprendo nel tempo che è necessario a volte
ma lascia che
senza indugio io cerchi tra le pagine della tua
pura essenza

e ballerai cosi forte che ti vedrà come stella anche il cielo
e canterà sulla tua danza canterà anche il cielo che non ha più il tempo
il tempo
e ballerai cosi forte che ti vedrà come stella anche il cielo
e canterà sulla tua danza canterà anche il cielo che non ha più il tempo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...