FACCIO DI TUTTO

…per impedire il mio successo stesso perchè son contro me stesso.

Che dire?
Avrei dovuto seguire l’istinto e lanciare l’ennesimo messaggio nel vuoto.
Sarebbe stato un vuoto ristretto.
Ma mi sentivo distante.
Distante e no allo stesso tempo.
Non ho voluto avvicinarmi e guardarti; annegarti in un entusiasmo che non avresti condiviso del tutto.
22631_1258018725595_1083422150_30679915_2444497_n

Non ti voglio stanco, non ti voglio diviso nè sfasciato.
Ti voglio integro.

Arrivederci…alla prossima.
Ti ho guardato da lontano.
Ho sorriso. Mi son voltata.

Io non mi curo non intendo ringiovanire. Non ho nulla da preservare, centellinare….

Le tue braccine nodose che si muovono frenetiche tra corde e tasti.
L’artigiano al lavoro. La malinconia insita nelle melodie ha permesso di finire il nostro discorso mai cominciato.
Armonia che mi coglie alla sprovvista. Su una poltroncina scomoda.
E’ la tua magia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...