FANTASMI DEL PASSATO

Ecco che ritornano. I fantasmi del passato. Il dolore irrazionale che si insinua.
Quando razionalmente capisco.
E le tue parole come una stilettata raffreddano quello che era tornato con molta fatica caldo.
Forse  è meglio così.
Non devo inventare cose che non ci sono.
Non devo colorare tele che sono destinate a restar bianche.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...