UN PO'

LUI: “E poi ho capito che lei non ha ancora imparato a correre sulle cose, va così lenta che ci si perde dentro e così soffre perchè le vede da ogni angolo.”

LEI: “Chissà…ma ho tempo, voglio conoscerlo piano piano, come un dono che non si ha fretta di scartare.”

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in varie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...