LETTERA MAI SPEDITA?

Prologo: questo intervento è una lettera  per dare voce ad un personaggio letterario che altrove, tra le sue pagine non ha avuto lo spazio necessario per dire la sua.

 

A Guido.

Si, sono in ritardo.

Di anni.

Ma il detto dice ?meglio tardi che mai? quindi?.

Cerca di seguirmi perché non sarò ordinato nell?esprimere i miei pensieri?.

 E non offenderti cerca di apprezzare l?onestà. Non è sempre quello che mi hai consigliato?

A cosa sono serviti tutti questi anni? Dove sono finiti? Mi sembrano bruciati e persi.

Persi a correre dietro a te, tenere il tuo passo soffrendo in silenzio per  i tuoi piccoli ma quotidiani soprusi. Inghiottire settimanalmente la pillola amara del tuo calpestare i sentimenti altrui.

Il tuo menefreghismo senza limiti nei confronti di chi ti ama e invece il tuo preoccupato e oculato comportamento verso perfetti sconosciuti si compensano ma non per questo significa che sia il giusto equilibrio.

Il tuo opportunismo non ha limite.

Non gira tutto intorno a te.

Non apprezzi ciò che hai.

Ti hanno troppo a lungo coccolato e fatto perdere il senso della misura.

Il giorno che non avrai più nessuno te ne accorgerai e vacillerai.

Adesso ti sembra impossibile vero? Certo.

Pensi che comunque riuscirai a circuire qualcuno sempre e comunque, ma non funziona così.

La qualità delle persone che ti circonderanno sarà sempre più bassa fino a che sarai tu a lasciare tutti da parte perché non abbastanza adatti alle tue esigenze.

Dirai ?meglio? con lo stesso tono con cui ora starai dicendo ?fammi vedere che stronzate ha scritto stavolta lo sfigato?.  Meglio si , per noi.

Sono stanco di camminare nella tua ombra.

Me lo ha detto chiaramente il subconscio appena si è sentito libero di emergere, e caso vuole che questo coincida con la tua scomparsa.

Forse perché mi sentivo oppresso da te, fingevo di non vedere per paura di rimanere solo o di chissà cos?altro…non capisco.

Ora invece dopo i recenti fatti ho capito.

 Mi sono cadute le bende, le catene e i lucchetti.

Sono una persona nuova. Senza scrupoli per chi non li merita.

Sembro pazzo, delirante?riderai leggendo questa frase?(se ci arrivi fino qui dato che non avrai voglia di leggere questa ?pataffiata trascendentale?  vero?)

Quando ho compreso di che pasta sei sono corso ai ripari?in effetti mi è sempre sembrato starno riuscire ad andare d?accordo con te che fai parte della categoria di persone che respingo chimicamente di solito? forse perché  ho voluto fidarmi, provare a forzare i miei meccanismi pensando che fossero quelli ad essere sbagliati e non tu.

 Ma avrei fatto bene a dare retta al mio istinto.

Pensa un po? che per capirlo ho dovuto fare anche il bis.

Non mi bastava una sola persona nella mia vita che mi sfruttasse a piacimento?ne ho volute addirittura due!! Che bello!!

Beh all?inizio in effetti non potevo saperlo.

Peggio di un drogato  pensavo di aver trovato finalmente una scorta infinita di una sostanza che mi faceva stare bene ed essere per la prima volta veramente felice.

Avrei dovuto avvertire la fregatura? chi ti da qualcosa in cambio di niente? Nessuno (a parte qualche preziosa rarità)

Infatti l?ho presa di nuovo nel culo alla grande? dopo aver investito tantissimo su azioni sicure?ho perso tutto.

Avete fatto società.

E si sa che la maggioranza vince.

Poco male, vincerete nel vostro piccolo mondo costituito solo da voi  due.

La vostra piccola bolla di sapone dove non ci sarà nessuno più bello di voi, nessuno più bravo di voi, nessuno più scaltro di voi, nessuno più intelligente di voi, nessuno più spigliato di voi?

?non ci sarà nessuno.

E quando inizierete a cozzare l?uno contro l?altro a forza di espandere il vostro ego attorno la bolla scoppierà e vi disperderete come particelle di vapore dimenticati da tutti tranne che da voi stessi.

C?è qualcosa che fa pensare in questa lettera.

 C?è qualcosa che fa pensare in questa lettera?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...