FOLLIA

Noto che è abbastanza comune riversare il proprio malessere sugli altri, come se, buttandolo fuori, scomparisse.

Analisi casalinga senza responso.

Mi sto castoldizzando.

I miei pensieri esplodono nella mia testa come bolle di sapone, senza un filo logico.

 (O forse ce l’ hanno ma non riesco a capirlo).

Un flusso di coscienza inarrestabile.

Riesco a sentire il malessere comune (oltre al mio) e mi passa attraverso, lasciando dei segni.

Vorrei non aver certi pensieri ed essere meno lungimirante. Smettere di prevedere l’andamento delle cose, o meglio, cercare se possibile di evitare alle visioni negative di realizzarsi.

MRGN-MRC-CTL ti amo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...